menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Gamba schiacciata da un bidone di 400 chili: operaio soccorso in una ditta di Orsenigo

Attimi di paura e apprensione nella zona industriale di via Plinio

Un uomo di 39 anni che stava lavorando in una ditta nella zona industriale di Orsenigo (via Caio Plinio) è stato soccorso d'urgenza a causa di un infortunio avvenuto intorno alle ore 10 del 24 gennaio 2020. Un bidone del peso di circa 400 chilogrammi gli è caduto addosso schiacciandogli una gamba. Sul posto sono intervenute un'automedica e un'ambulanza della Cfroce Rossa di Lipomo che l'ha trasportato in codice giallo all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. L'operaio non è in pericolo di vita ma ha riportato seri traumi all'arto inferiore.
Essendosi trattato di un infortunio sul lavoro sono intervenuti i carabinieri e i funzionari dell'Ats per valutare le circostanze del fatto e se fossero state adottate tutte le misure di sicurezza e precauzione del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

WeekEnd

Le 5 migliori gite del weekend in zona gialla sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento