Cronaca

Operaio folgorato alla stazione di Portichetto

Non dovrebbe essere in pericolo di vita l'operaio della manutenzione rimasto folgorato mentre stava lavorando nella cabina elettrica sotto la stazione di Portichetto-Luisago. La corrente che passa nei cavi dai quali ha preso la scossa è di 3mila...

Non dovrebbe essere in pericolo di vita l'operaio della manutenzione rimasto folgorato mentre stava lavorando nella cabina elettrica sotto la stazione di Portichetto-Luisago. La corrente che passa nei cavi dai quali ha preso la scossa è di 3mila volt. L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza e da un'automedica. Sul posto oltre ai vigili del fuoco sono intervenuti gli ispettori dell'Asl poiché si tratta di un infortunio sul lavoro. L'operaio è stato trasportato con un'ambulanza in codice giallo all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio folgorato alla stazione di Portichetto

QuiComo è in caricamento