Cavargna, operaio caduto nello scavo del cantiere: soccorso dall'elicottero

Incidente sul lavoro sulla provinciale 10

I soccorsi a Cavargna

Infortunio sul lavoro a Cavargna nella tarda mattinata di lunedì 10 dicembre 2018: secondo quanto si è potuto apprendere un operaio di 38 anni è caduto in una buca nello scavo del cantiere in cui stava lavorando in via alla Chiesa, a ridosso della strada provinciale 10. La caduta, in una buca profonda circa 3 metri, ha provocato alcune ferite all'uomo.

L'allarme è scattato poco dopo le 11.30: a Cavargna sono arrivati i vigili del fuoco che hanno estratto il 38enne dallo scavo per poi affidarlo alle cure del personale medico, giunto con un'ambulanza della Croce Azzurra di Porlezza e un'automedica da Como. Ritenuto necessario anche l'intervento dell'elisoccorso per accelerare il trasporto in ospedale. Il ferito è stato portato in codice giallo al Niguarda di Milano.
Sul posto, come prassi in caso di incidenti sul lavoro, anche il personale di Ats Montagna e i carabinieri di Menaggio per ricostruire quanto accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Como, i geni della segnaletica: strisce da rifare dopo due giorni

  • Troppe biciclette a bordo: un esercito di riders blocca il treno da Milano a Como

  • Camion blocca il Viadotto dei Lavatoi: code e caos

  • Auto senza permesso sui posteggi per residenti, un cittadino di Como protesta: "Ridatemi i miei soldi"

I più letti della settimana

  • Como, blitz al Luca's: chiusa via Foscolo

  • Chiuso il Luca's bar di Como: trovate numerose irregolarità, anche igieniche

  • I 10 eventi da non perdere in questo weekend a Como e al lago

  • Pauroso incidente nella notte, incastrata con il braccio nell'auto

  • Como, vigile in borghese sulla moto: raffiche di multe ad automobilisti con il telefonino

  • Turista cerca di montare un'amaca sotto il ponte della Regina ma precipita per cinque metri

Torna su
QuiComo è in caricamento