Cronaca

Opera-provocazione: un buco per spiare il lago perduto

Dove si nasconde il paesaggio del lago di Como? Per trovarlo basta guardare oltre la palizzata che delimita il cantiere delle paratie. Peccato che sia una cosa praticamente impossibile. da qui l'idea di un quadro che vuole essere al contempo...

lungolago-mrsavethewall-1

Dove si nasconde il paesaggio del lago di Como? Per trovarlo basta guardare oltre la palizzata che delimita il cantiere delle paratie. Peccato che sia una cosa praticamente impossibile. da qui l'idea di un quadro che vuole essere al contempo provocazione e spunto di riflessione: una staccionata, una scritta (in inglese, così anche i turisti la comprendono) che recita "landscape of Como lake", poi l'esortazione "look here" con una freccia che indica un buco attraverso il quale guardare il lago. Una sorta di spioncino immaginario che getta lo sguardo sul lago perduto, quel lago smarrito oltre alla recinzione del cantiere delle paratie. L'autore del quadro è quel Mr Savethewall che da qualche mese si aggira per la città attaccando le sue opere di denuncia e di provocazione contro il degrado, gli scempi e i vandalismi che affliggono Como. Il quadro, dipinto su cartone, è comparso sabato pomeriggio e non ha mancato di attirare l'attenzione dei passanti italiani e stranieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opera-provocazione: un buco per spiare il lago perduto

QuiComo è in caricamento