Omicidio Molteni, condanne confermate in Appello: ergastolo a Brivio, 20 anni alla moglie Daniela Rho

Per il delitto di Carugo del 2015 la corte d'appello conferma le condanne di tutti gli imputati. Sconto solo per De Martino

Alfio Molteni, l'architetto ucciso a Carugo

La Corte d'Assise d'Appello di Milano ha confermato le condanne per il delitto di Carugo, l'omicidio dell'architetto Alfio Molteni nel 2015.
Come riporta l'Ansa, ergastolo per il commercialista Alberto Brivio, ritenuto il mandante del delitto insieme con la sua amante e moglie della vittima Daniela Rho, per la quale è stata confermata la condanna a 20 anni di carcere con il rito abbreviato.
Confermato l'ergastolo anche per Vincenzo Scovazzo, ritenuto uno degli esecutori materiali. Cinque anni la condanna confermata per l'investigatore privato Giovanni Terenghi, accusato di stalking, incendio e calunnia per una serie di atti intimidatori nei confronti di Molteni.
Ridotta la pena a 9 anni e 10 mesi di carcere (in primo grado 14 anni e 8 mesi) per Giuseppe De Martino, anche lui accusato di omicidio volontario: secondo l'accusa avrebbe partecipato alla spedizione per gambizzare l'architetto che poi morì a causa della gravità delle ferite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 13 aprile

  • Turismo sul Lago di Como, si prospetta una tragedia economica

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • Isolamento estremo: a Fino Mornasco dal 22 febbraio una famiglia con 2 bimbe non esce di casa

Torna su
QuiComo è in caricamento