Dopo 10 anni arrestati i killer di Franco Mancuso, assassinato in un bar di Cadorago

Fu un agguato di tipo mafioso: i carabinieri hanno arrestato mandante ed esecutore

Si è trattato di un uomicidio compiuto nell'ambito della criminalità organizzata di tipo mafioso. I fatti risalgono all'8 agosto 2008. Franco Mancuso si trovava nel bar Arcobaleno di Cadorago (frazione Bulgorello) quando un killer lo ha freddato con tre colpi di pistola. Un agguato che subito per gli investigatori aveva gli elementi tipici dell'omicidio mafioso. E così era. 
Dopo dieci sono stati assicurati alla giustizia sia il mandante che l'esecutore materiale dell'omicidio. I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Como hanno arrestato nella mattina del 12 gennaio 2019 B.I. e L. R. Il primo è il mandante che, secondo le indagini e le informazioni rilasciate da un pentito, avrebbe incaricato il secondo per uccidere Mancuso a causa di insulti che quest'ultimo aveva proferito nei suoi confronti al termine di una lite avvenuta in pubblico. B. I. era ai tempi un elemento di spicco della 'ndrangheta attiva a Fino Mornasco. 
Questa mattina, dunque, su ordine del gip del Tribunale di Milano i carabinieri hanno eseguito le ordinanze di custodia cautelare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Mascherine: i 5 errori da non commettere per evitare il contagio

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Il Lago di Como, da paradiso dei vip a caso mondiale di covid: un danno incalcolabile

  • Deserto Malpensa: le surreali immagini di un viaggio da Como ad Addis Abeba

Torna su
QuiComo è in caricamento