Dopo 10 anni arrestati i killer di Franco Mancuso, assassinato in un bar di Cadorago

Fu un agguato di tipo mafioso: i carabinieri hanno arrestato mandante ed esecutore

Si è trattato di un uomicidio compiuto nell'ambito della criminalità organizzata di tipo mafioso. I fatti risalgono all'8 agosto 2008. Franco Mancuso si trovava nel bar Arcobaleno di Cadorago (frazione Bulgorello) quando un killer lo ha freddato con tre colpi di pistola. Un agguato che subito per gli investigatori aveva gli elementi tipici dell'omicidio mafioso. E così era. 
Dopo dieci sono stati assicurati alla giustizia sia il mandante che l'esecutore materiale dell'omicidio. I carabinieri del Ros e del comando provinciale di Como hanno arrestato nella mattina del 12 gennaio 2019 B.I. e L. R. Il primo è il mandante che, secondo le indagini e le informazioni rilasciate da un pentito, avrebbe incaricato il secondo per uccidere Mancuso a causa di insulti che quest'ultimo aveva proferito nei suoi confronti al termine di una lite avvenuta in pubblico. B. I. era ai tempi un elemento di spicco della 'ndrangheta attiva a Fino Mornasco. 
Questa mattina, dunque, su ordine del gip del Tribunale di Milano i carabinieri hanno eseguito le ordinanze di custodia cautelare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

  • Idee anticrisi, ecco i dining bonds: li paghi meno di quello che valgono, li spendi alla riapertura del ristorante

  • Bonus spesa e cibo: gli aiuti del governo in provincia di Como arriveranno attraverso i servizi sociali

  • 81 morti per coronavirus all'ospedale Sant'Anna dall'inizio dell'emergenza

Torna su
QuiComo è in caricamento