Cronaca

Como, collettivo occupa stabile abbandonato: centro sociale in via Napoleona

Gruppo di giovani occupa uno stabile in via Napoleona 82. Nasce il centro sociale "Como prende spazi" su iniziativa del collettivo Dintorni Reattivi. Sabato pomeriggio una ventina di ragazzi hanno, infatti, occupato abusivamente uno stabile in via...

collettivo-dintorni-reattivi-1

Gruppo di giovani occupa uno stabile in via Napoleona 82. Nasce il centro sociale "Como prende spazi" su iniziativa del collettivo Dintorni Reattivi. Sabato pomeriggio una ventina di ragazzi hanno, infatti, occupato abusivamente uno stabile in via Napoleona 82, l'ex sede della Carrozzeria Napoleona, abbandonata da molti anni.

I ragazzi stanno organizzando diverse iniziative che si terranno nei prossimi giorni tra cui cene solidali, corsi di yoga e tornei di scacchi. "A Como la necessità di luoghi di socialità e di aggregazione è sempre più impellente -scrivono i ragazzi del Collettivo su Facebook - Basta guardarsi intorno per accorgersi di quanti edifici o strutture industriali, spesso frutto di speculazioni edilizie o di scempi ambientali, sono lasciati da anni al degrado e al totale abbandono. È per questo che noi riteniamo legittimo riappropriarci di questi spazi e farli rivivere, per dar vita a forme di aggregazione sociale non sottomesse alle logiche del mercato, o delegate ai partiti, alle istituzioni statali o religiose".

collettivo-dintorni-reattivi-2

Lo stabile occupato in via Napoleona vuole essere, per volontà dei "nuovi inquilini", una fucina di idee e co-spirazione, un luogo fisico dove affrontare le tematiche che più stanno a cuore a questi ragazzi per portare avanti le loro lotte. "Vogliamo essere un punto di riferimento per tutti quei giovani e meno giovani che dentro questa società si sentono oppressi e sognano un mondo diverso, fuori dagli schemi."

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, collettivo occupa stabile abbandonato: centro sociale in via Napoleona

QuiComo è in caricamento