Nuovo raid dei vandali in via Diaz, danni a vasi e auto

Proprio nel momento in cui in città si discute sull'opportunità che il sindaco Stefano Bruni firmi o meno l'ordinanza per fare chiudere i bar a mezzanotte, ecco un nuovo raid vandalico in via Diaz, la strada della cosiddetta movida comasca. E'...

 

Proprio nel momento in cui in città si discute sull'opportunità che il sindaco Stefano Bruni firmi o meno l'ordinanza per fare chiudere i bar a mezzanotte, ecco un nuovo raid vandalico in via Diaz, la strada della cosiddetta movida comasca. E' accaduto poco dopo la mezzanotte tra lunedì e martedì. L'entità dei danni è di parecchie centinaia di euro: 8 vasi rotti, altrettante piante estirpate e un'auto in sosta danneggiata sulla fiancata. Anche i cartelli di un bar della via sono stati strappati e buttati in terra. Gli autori del gesto vandalico, probabilmente ragazzi, si sono subito dileguati. Da evidenziare che l'episodio dell'altra notte, l'ennesimo che si verifica in via Diaz, è accaduto questa volta di lunedì, quando cioè i bar notturni sono chiusi, cosa che scagiona la clientela di questi locali.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento