Cronaca

Nuovo portale per il comune di Como al servizio dei cittadini

Presentato questa mattina in Sala Stemmi alla stampa, il nuovo portale di Palazzo Cernezzi farà il suo debutto lunedì 7 novembre. «Abbiamo puntato tutto sulla facilità di accesso alle oltre 200o pagine del sito - ha spiegato il sindaco di Como...

lucini-portale-2

Presentato questa mattina in Sala Stemmi alla stampa, il nuovo portale di Palazzo Cernezzi farà il suo debutto lunedì 7 novembre. «Abbiamo puntato tutto sulla facilità di accesso alle oltre 200o pagine del sito - ha spiegato il sindaco di Como Mario Lucini - dopo un anno di lavoro siamo soddisfatti di questo progetto che era uno degli obiettivi di mandato all'interno di un percorso di cambiamento che ha coinvolto e coinvolgerà tutti i settori dell'amministrazione. Abbiamo puntato tutto sulla facilità di accesso per dare ai cittadini risposte alle loro domande anche attraverso questo strumento digitale di grande rilevanza per le sue molte funzioni».

Tra le oltre 2000 pagine che compongono il nuovo sito del comune, si passa quindi dal concetto di informazione al concetto di interazione, come ha spiegato il Capo di Gabinetto Valeria Guarisco. Con questa nuova veste la giunta ha voluto semplificare il linguaggio e spostare il focus non sull'amministrazione ma sulla città, come già dimostra la fresca home page che offrirà già dalla prossima settimana un'ampia veduta di Como. Il progetto, costato meno di 30.000 euro, vede ora impegnata una redazione di quattro persone, compresa quella attiva per il sito visitcomo.eu, ora perfettamente integrato in quello istituzionale.

sito-comune

Soddisfazione da parte del sindaco anche per aver riportato sotto la completa gestione del municipio un sito prima "ostaggio" della piattaforma provinciale che imponeva molti vincoli e compromessi. Per la realizzazione del nuovo portale, realizzato su piattaforma Open Source da una società meneghina, ci si è ispirati in parte all'esempio di Milano. Tra le pagine, raggiungibili all'abituale indirizzo internet www.comune.como.it, sono previsti form anche per segnalare malfunzionamenti e gradimento.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo portale per il comune di Como al servizio dei cittadini

QuiComo è in caricamento