menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
lungolago-3nov15-0

lungolago-3nov15-0

Piano del traffico: lungolago con una corsia in meno, chiuso nei festivi

Non c'è soltanto la revisione radicale del Girone, destinato nei fatti a sparire, tra le proposte contenute nel nuovo Piano urbano del traffico (che comunque dovrà essere approvato dal consiglio comunale). Nelle carte, infatti, figura anche una...

Non c'è soltanto la revisione radicale del Girone, destinato nei fatti a sparire, tra le proposte contenute nel nuovo Piano urbano del traffico (che comunque dovrà essere approvato dal consiglio comunale). Nelle carte, infatti, figura anche una mini-rivoluzione pure per il lungolago di Como destinato a quanto pare a perdere sede carrabile destinata ad auto e moto per lasciare spazio alla cosiddetta mobilità dolce. La novità è descritta così nelle carte: "Per quanto riguarda il Lungolago si ipotizza fra piazza Matteotti e via Cairoli (come previsto dallo specifico studio di fattibilità) di ridurre le corsie carrabili, la velocità di transito dei veicoli e favorire la permeabilità ciclopedonale fra centro storico e lago; per le giornate e gli orari di maggiore frequentazione pedonale e turistica lo studio citato prevede anche il divieto o la riduzione dei transiti veicolari da valutarsi in orari ben definiti".

"Ciò faciliterebbe l'accesso veicolare alla convalle da Via Torno in quanto i veicoli provenienti da Bellagio/Torno non troverebbero gli attuali flussi consistenti in conflitto nei nodi di Piazza Amendola e Piazza Matteotti. Considerando anche l'eventuale istituzione di un doppio senso di marcia in almeno due lati del Girone, si creerebbero infatti le condizioni necessarie alla chiusura del Lungolago al traffico veicolare privato nelle giornate festive e prefestive; questo intervento andrebbe a ricreare una vasta zona di qualità ambientale e turistica che dalla città murata si estende lungo la costa ad ovest sino a villa Olmo, proseguendo poi attraverso il percorso del "chilometro della conoscenza" sino a Villa Sucota, e ad est fino a Villa Geno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento