Nuova mozione in consiglio comunale: "Più parcheggi gratuiti"

Una nuova mozione sui parcheggi è stata predisposta e depositata in Comune a Como per essere discussa nel consiglio comunale. Il documento è firmato da Luca Ceruti (M5S) e Mario Molteni (Lista Per Como) che lo hanno illustrato questa mattina in...

Una nuova mozione sui parcheggi è stata predisposta e depositata in Comune a Como per essere discussa nel consiglio comunale. Il documento è firmato da Luca Ceruti (M5S) e Mario Molteni (Lista Per Como) che lo hanno illustrato questa mattina in una conferenza stampa convocata in piazza Roma. La mozione, in poche parole, chiede che il sindaco e la giunta annullino la delibera del 1995 approvata dalla giunta Botta la quale ha classificato l'intero territorio comunale come zona di particolare interesse urbanistico, sollevando così l'amministrazione comunale dall'obbligo di riservare una quota dei parcheggi alla sosta gratuita.

"Per definire la perimetrazione delle Zone di Particolare Rilevanza Urbanistica - si legge nel testo della mozione - è fondamentale analizzare il territorio cittadino sia nei suoi aspetti urbanistici sia in quelli trasportistici evidenziando, tra l’altro, gli elementi di maggiore incidenza sulla tematica della sosta tariffata costituiti dalle criticità emerse attraverso tre indicatori specifici quali la domanda di sosta notturna, l’indice di variazione della densità di domanda e l’indice di domanda non sistematica". Inoltre la mozione afferma che è "necessaria una rimodulazione delle Zone di Particolare Rilevanza Urbanistica, art. 7 del Decreto Legislativo 30.04.1992 n. 285 in più Zone differenziando le periferie dalla convalle rispetto a quanto attualmente stabilito". Da qui la richiesta rivolta a sindaco e giunta di "attivarsi al fine di rivedere e modificare l’attuale situazione e, pertanto, a non a considerare l’intero territorio comunale come zona di particolare interesse/rilevanza urbanistica".

Si parla di

Video popolari

Nuova mozione in consiglio comunale: "Più parcheggi gratuiti"

QuiComo è in caricamento