Novedrate, fugge dopo aver provocato l'incidente: denunciato

Un uomo di 59 anni residente a Cantù è stato denunciato per avere provocato un incidente ed essere fuggito. E' accaduto nella mattinata di oggi a Novedrate, sulla cosiddetta provinciale Novedratese, all'intersezione con via Vecchia Canturina. I...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Un uomo di 59 anni residente a Cantù è stato denunciato per avere provocato un incidente ed essere fuggito. E' accaduto nella mattinata di oggi a Novedrate, sulla cosiddetta provinciale Novedratese, all'intersezione con via Vecchia Canturina. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagni di Cantù sono intervenuti su chiamata del conducente dell'altra auto coinvolta. Si tratta di un 44enne lecchese che al momento dell'incidente era in compagnia del fratello 42enne seduto sul lato passeggero. Entrambi hanno riportato contusioni guaribili in 15 giorni. Grazie alla loro testimonianza i carabinieri sono rtiusciti ad individuare il responsabile che ha ammesso la sua responsabilità E' stato denunciato per omissione di soccorso e gli è stata ritirata la patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Lombardia e Como in zona arancione da lunedì 11 gennaio: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Como, cosa aspettarsi dal nuovo Dpcm del 16 gennaio: spostamenti, coprifuoco, ristoranti e palestre

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Parla Sarah la (ex) fidanzata comasca di Genovese: "Non faccio più uso di droghe"

Torna su
QuiComo è in caricamento