rotate-mobile
Cronaca

Notte di alcol e violenza nel Comasco: due uomini gravi in ospedale

Due uomini, un 33 e un 44enne sono stati trasportati in codice rosso e in gravissime condizioni all'ospedale

Ancora una notte difficile per i soccorritori del 118 e le forze dell'ordine. Sono 5 le aggressioni segnalate da mezzanotte alle 4.20 del mattino nel Comasco: a Bregnano in via Alcide de Gasperi un 40enne è stato ferito intorno all'1.45 ma non è stato necessario il ricovero. A Solbiate con Cagno alle 2 un uomo di 46 anni è stato trasportato in ospedale in seguito a una lite. Ma l'episodio più grave, su cui indagano i carabinieri  è avvenuto a Cantù alle 3.15 di notte. Due uomini, un 33 e un 44enne sono stati trasportati in codice rosso e in gravissime condizioni uno all'ospedale Sant'Anna e uno al San Gerardo di Monza per le profonde ferite da arma bianca (coltelli) riportate. Non sono ancora chiari i contorni della vicenda ma i due rischiano la vita. 

Alle 3.48 l'ambulanza della Croce Rossa si è recata a Como per una donna di 34 anni aggredita in Lungo Lario Trieste. Non sarebbe grave. Infine un altro evento violento alle 4.32 a Villa Guardia, per cui un 19enne è stato portato al Sant'Anna. Indagano i carabinieri di Cantù. 

Prima dell'alba verso le 4 in via Salvo d'Acquisto a Como un 19enne è stato aggiunto dai soccorritori del 118 in codice rosso per una grave intossicazione etilica per cui è stato necessario il ricovero all'ospedale Sant'Anna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di alcol e violenza nel Comasco: due uomini gravi in ospedale

QuiComo è in caricamento