Cronaca

Notati dove venivano commessi furti: due denunciati

La loro auto - una Renault grigia - era stata notata aggirarsi per le strade di Como in alcuni luoghi ove, poi, venivano commessi dei furti. Le volanti della Questura di Como per giorni hanno cercato di fermare il veicolo per controllare i due...

polizia-auto-volante

La loro auto - una Renault grigia - era stata notata aggirarsi per le strade di Como in alcuni luoghi ove, poi, venivano commessi dei furti. Le volanti della Questura di Como per giorni hanno cercato di fermare il veicolo per controllare i due occupanti dell'auto che, a causa del traffico, riusciva sempre ad allontanarsi. Fino a ieri. Proprio grazie a un ingorgo i poliziotti sono riusciti a fermare i due uomini (29 e 21 anni) in via gobbi intorno alle 17 e hanno controllato le loro generalità. S è scoperto che entrambi sono pregiudicati per reati contro la persona e furto. Nella loro auto la polizia ha trovato alcuni cacciaviti, un tondino d'acciaio ed un tubo di 45 centimetri. Nessuno dei due è riuscito a giustificare il possesso d questi arnesi. Sono stati denunciati per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notati dove venivano commessi furti: due denunciati

QuiComo è in caricamento