Natale alcolico a Como e a Cantù: 4 persone ubriache all'ospedale

Ambulanze nella notte per soccorrere tre uomini e una ragazza

I brindisi di Natale a qualcuno sono costati una notte al pronto soccorso. Le ambulanze del 118 sono dovuti intervenire in quattro differenti casi tra Como e Cantù per soccorrere altrettante persone che hanno lamentato malesseri a causa di un'intossicazione etilica. Il primo intervento è stato effettuato in via Campo Garibaldi a Como (zona stadio) poco prima delle 21, dove un uomo è stato raggiunto e soccorso da un'ambulanza Croce Rossa di Como.

Poco dopo la mezzanotte a Cantù, in via per Alzate, un uomo di 53 anni è stato soccorso da un'ambulanza della Croce Rossa canturina. L'uomo, nonostante il forte stato di ebbrezza, ha rifiutato il trasporto al pronto soccorso.
E' stato invece portato all'ospedale in codice giallo (media gravità) lil ragazzo di 23 anni soccorso in via Napoleona a Como poco prima dell'una.

Infine, poco dopo le 4.30 in via Rebecchino a Cantù un uomo di 36 anni è stato soccorso da un'ambulanza e portato all'ospedale della cittadina brianzola dove è stato tenuto sotto osservazione per una forte "sbronza" che non ha comunque causato conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, litiga con la moglie e cammina per 450 chilometri per smaltire la rabbia

  • Lockdown di Natale: dal 20 dicembre al 10 gennaio tutti a casa

  • Allarme al Sant'Anna, 3 bambini colpiti dalla sindrome di Kawasaki. Forse correlazione con covid

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

Torna su
QuiComo è in caricamento