Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Nascosti sotto il sedile: fermato in dogana con 200mila euro

E' successo la notte appena passata alla dogana di Brogeda quando finanzieri e funzionari insospettiti dal tradizionale "niente da dichiarare" di un imprenditore cinese - residente in provincia di Reggio Emilia - hanno avviato i controlli del...

soldi-dogana-19-agosto-1

soldi-dogana-19-agosto-2E' successo la notte appena passata alla dogana di Brogeda quando finanzieri e funzionari insospettiti dal tradizionale "niente da dichiarare" di un imprenditore cinese - residente in provincia di Reggio Emilia - hanno avviato i controlli del caso. Dopo una rapida ispezione nell'auto, una Mercedes Ml 350, i militari hanno trovato 224 banconote da 500 euro e altrettante di vario taglio, in una busta nera occultata sotto un sedile. 195.550 euro in totale. Immediato il sequestro del 50% della somma in attesa che il Ministero dell'Economia e delle Finanze definisca la sanzione da applicare al trasgressore, una quota variabile dal 30 al 50% del denaro trasportato illecitamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosti sotto il sedile: fermato in dogana con 200mila euro

QuiComo è in caricamento