Cronaca

Mille modi per nascondere soldi in aereo

I finanzieri di Malpensa nel solo 2017 hanno fermato e sanzionato 1.900 persone

Banconote nascoste nei pennarelli

Oltre 4mila persone controllate, delle quali 1.900 trovate in possesso di ingenti quantità di soldi contanti non dichiarati; oltre 400mila euro sequestrati; circa 40 milioni di euro scovati nei bagagli dei passeggeri. E' il resoconto, in sintesi, dell'operazione "Cash in the clouds" (denaro tra le nuvole) eseguita negli ultimi mesi del 2017 dagli uomini del gruppo della guardia di fiananza di Malpensa, in forze al noto aeroporto. 

L'attività delle fiamme gialle ha consentito di scoprire numerosi e ingegnosi modi di nascondere il denaro che molti passeggeri in partenza o in arivo da Paesi stranieri hanno messo a punto. Infatti, sono numerose le persone che tentano ogni giorno di portare in Italia o di fare uscire dal nostro Paese ingenti quantità di denaro contante senza dichiararlo alla dogana. 

Il limite che si può trasportare oltre frontiera è di 10mila euro. Superato tale limite i finanzieri e i funzionari dell'agenzia delle dogane possono procedere con il sequestro della metà della somma che supera i 10mila euro. 

nel mese di luglio scorso, nel corso dei controlli effettuati nei confronti di un cittadino cinese, l’abilità e l’esperienza degli operanti permettevano di rinvenire 18.500 euro in contanti, nascosti all’interno di pennarelli dei figli del passeggero. In un altro caso, i militari sottoponevano a controllo un imprenditore nigeriano operante nel torinese, in partenza per Lagos (Nigeria); nel corso dell’attività di controllo venivano rinvenute alcune buste chiuse contenute in fustini di detersivi in polvere e risultate contenere 205mila euro, in parte anche falsi. 

Fondamentale l'azione delle unità cinofile specializzate (cash dog): vengono impiegati cani addestrati ad fiutare e a scovare banconote.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mille modi per nascondere soldi in aereo

QuiComo è in caricamento