Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Musicista russo fermato in dogana con 60mila euro

Ha cercato di passare la dogana di Como-Brogeda con quasi 60mila euro nascosti in macchina, ma gli è andata male. Un musicista russo di 50 anni è stato fermato a bordo di una Bmw cabrio mentre cercava di entrare in Italia. Inizialmente ha...

soldi-dogana-musicista-russo

Ha cercato di passare la dogana di Como-Brogeda con quasi 60mila euro nascosti in macchina, ma gli è andata male. Un musicista russo di 50 anni è stato fermato a bordo di una Bmw cabrio mentre cercava di entrare in Italia. Inizialmente ha dichiarato di avere con sé solo 3mila euro ma l'ispezione dell'auto ha portato alla luce due buste nascoste in una valigia contenente strumenti musicali nel bagagliaio della vettura. Dentro c'erano banconote per un valore di 58mila euro e altre banconote per un valore di 1.500 dollari. La guardia di finanza di Ponte Chiasso in collaborazione con i funzionari doganali hanno sequestrato la metà del denaro trasportato illecitamente (il massimo consentito è di 9.999 euro) così come previsto dalla legge.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musicista russo fermato in dogana con 60mila euro

QuiComo è in caricamento