Cronaca

Mozzate, rapina due ragazzini in stazione: arrestato

Rapina alla stazione di Mozzate. Le vittime sono due ragazzini di 15 anni. Il rapinatore, però, è stato arrestato e già processato. I due ragazzi sono stati avvicinati da un senegalese di 19 anni (residente a Carbonate) che con le minacce di morte...

carabinieri

Rapina alla stazione di Mozzate. Le vittime sono due ragazzini di 15 anni. Il rapinatore, però, è stato arrestato e già processato. I due ragazzi sono stati avvicinati da un senegalese di 19 anni (residente a Carbonate) che con le minacce di morte si è fatto consegnare una banconota da 10 euro da ognuno dei due ragazzi. Poi ha cercato di afferrare il telefono cellulare che uno dei due giovani stava utilizzando in quel momento. Il tentativo, però, non è riuscito. Il senegalese si è quindi dato alla fuga nelle vie del paese. Le due giovani vittime della rapina hanno chiesto aiuto a un passante che ha subito chiamato i carabinieri. I militari grazie al breve racconto e alla descrizione dei tratti fisici fatta dai ragazzi sono riusciti a individuare e ad arrestare il rapinatore poco distante dalla stazione. Il senegalese è stato processato con rito direttissimo. E' stato condannato (pena sospesa) a un 1 anno di reclusione e al pagamento di una multa da 300 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mozzate, rapina due ragazzini in stazione: arrestato

QuiComo è in caricamento