Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Mozzate, lite tra coniugi: lui l'accoltella poi si butta dal secondo piano

Lite tra marito e moglie culminata in tragedia a Mozzate. Dopo un acceso e violento litigio l'uomo ha accoltellato la donna con un coltello da cucina. Quando ha realizzato il gesto che aveva appena compiuto si è buttato dalla finestra...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Lite tra marito e moglie culminata in tragedia a Mozzate. Dopo un acceso e violento litigio l'uomo ha accoltellato la donna con un coltello da cucina. Quando ha realizzato il gesto che aveva appena compiuto si è buttato dalla finestra dell'appartamento al secondo piano del palazzo dove i coniugi abitano insieme ai due figli. La scena secondo quanto appreso si sarebbe svolta davanti agli occhi dei due figli (uno maggiorenne e l'altro minorenne). L'uomo è titolare di un'attività di parrucchiere a Mila o mentre la donna gestisce in negozio a Mozzate. Marito e moglie, entrambi cinquantenni, sono stati ricoverati all'ospedale in condizioni molto gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cantù per le indagini che serviranno a ricostruire l'esatto svolgimento dei fatti. Non risultano precedenti liti tra marito e moglie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mozzate, lite tra coniugi: lui l'accoltella poi si butta dal secondo piano

QuiComo è in caricamento