rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Cermenate / Pedemontana

È morto il ragazzo di 16 anni di Cermenate dopo lo schianto con la moto enduro del padre

L'incidente alle 19 del 12 marzo 2022

Leonardo, il ragazzo di 16 anni residente a Cermenate che era rimasto ferito in modo grave dopo essersi schiantato in moto contro un new jersey di cemento non ce l'ha fatta. È morto dopo aver lottato per due giorni in un letto d'ospedale. L'incidente nella serata di domenica a Lazzate mentre era in sella a una moto da enduro del padre. I soccorsi erano intervenuti poco dopo le 19 all'interno del vecchio campo base in disuso dell'autostrada A36 "Pedemontana",  in via Rosselli. Qui, insieme al minorenne, in quel momento pare ci fossero altri giovani.

Lo schianto è avvenuto intorno alle 19 del 12 marzo: il ragazzo era in sella alla sua Honda CFR 250 quando ha sbattuto contro il blocco di cemento che adiacente alla cancellata di ferro che delimita il campo base, ormai in disuso, dell'A36 Pedemontana.

I soccorsi 

Sul posto nella serata di domenica in seguito alla chiamata di emergenza partita da Lazzate (Monza e Brianza) si sono precipitati i soccorsi del 118 con ambulanza, automedica ed elicottero e i carabinieri della compagnia di Seregno. Il ragazzo è stato trasferito d'urgenza in elisoccorso all'ospedale Niguarda di Milano con un trauma cranico. Le sue condizioni erano apparse fin da subito gravissime. 

A effettuare i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente sono stati i militari della stazione di Seveso che hanno anche ascoltato i testimoni presenti, tra cui appunto altri ragazzini che si erano dati appuntamento nel cantiere forse per trascorrere del tempo insieme. Sono incorso le indagini per capire le motivazioni e le circostanze che hanno portato il giovane (privo di alcun titolo di guida) a salire in sella alla moto in un’area privata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il ragazzo di 16 anni di Cermenate dopo lo schianto con la moto enduro del padre

QuiComo è in caricamento