Escursionista morto a Pigra: è caduto in un dirupo

La vittima aveva 59 anni ed era residente a Barlassina

Foto di repertorio

E' stato ritrovato privo di vita l'escursionista di 59 anni di Barlassina che era scomparso il 20 maggio dopo avere intrapreso una camminata nei boschi sopra Pigra. Le ultime notizie che si avevano dell'uomo risalivano alla pubblicazione di un selfie scattato durante la gita. I soccorritori si sono cimentati nelle ricerche per due giorni. Sono stati impegnati anche due elicotteri. Oggi, 22 maggio 2020, il tragico epilogo: il 59enne è stato trovasto morto in un dirupo. La salma è stata recuperata dagli uomini del Soccorso lpino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, anche Natale e capodanno in casa: ristoranti chiusi, il nuovo Dpcm cambia direzione

  • Como, litiga con la moglie e cammina per 450 chilometri per smaltire la rabbia

  • Lockdown di Natale: dal 20 dicembre al 10 gennaio tutti a casa

  • Allarme al Sant'Anna, 3 bambini colpiti dalla sindrome di Kawasaki. Forse correlazione con covid

  • Como, lo shopping ai tempi del colore arancione: c'è confusione per gli spostamenti consentiti

  • 12 regali a meno di 20 euro per far felici amici e parenti

Torna su
QuiComo è in caricamento