Escursionista morto a Pigra: è caduto in un dirupo

La vittima aveva 59 anni ed era residente a Barlassina

Foto di repertorio

E' stato ritrovato privo di vita l'escursionista di 59 anni di Barlassina che era scomparso il 20 maggio dopo avere intrapreso una camminata nei boschi sopra Pigra. Le ultime notizie che si avevano dell'uomo risalivano alla pubblicazione di un selfie scattato durante la gita. I soccorritori si sono cimentati nelle ricerche per due giorni. Sono stati impegnati anche due elicotteri. Oggi, 22 maggio 2020, il tragico epilogo: il 59enne è stato trovasto morto in un dirupo. La salma è stata recuperata dagli uomini del Soccorso lpino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Ruffini, presidente di Moncler a Fontana: "Ridateci i milioni donati per la Fiera"

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento