Lunedì, 14 Giugno 2021

Morto in strada per arresto cardiaco mentre passeggia con il cane

Un uomo di Brunate, 45 anni compiuti ieri (P. T. le sue iniziali), è morto per arresto cardiaco mentre passeggiava con il cane in centro storico. In piazza Medaglie d'Oro, nel centro storico, è stato colpito da un malore e si è accasciato al suolo...

Un uomo di Brunate, 45 anni compiuti ieri (P. T. le sue iniziali), è morto per arresto cardiaco mentre passeggiava con il cane in centro storico. In piazza Medaglie d'Oro, nel centro storico, è stato colpito da un malore e si è accasciato al suolo. Alcuni passanti lo hanno soccorso. L'uomo ha ripreso inizialmente conoscenza, poi però ha riperduto i sensi. Quando l'ambulanza è arrivata i soccorritori si sono resi conto della gravità della situazione. Sul posto è giunta anche un'auto medica e il medico ha tentato la rianimazione sul posto con massaggio cardiaco. Dopo circa mezz'ora l'ambulanza è ripartita diretta all'ospedale Valduce, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Il suo cane - un boxer - è stato accudito dai vigili fino all'arrivo dell'accalappiacani dell'Asl. L'animale, al quale l'uomo era molto legato, si è dimostrato molto mansueto e si è lasciato avvicinare senza problemi ed è stato fatto salire sul furgone diretto al canile sanitario di via Stazi. Si chiederà ai parenti dell'uomo deceduto se sono disponibili a prendersene cura, in caso contrario verrà portato in un canile in attesa di essere adottato. L'uomo, ad ogni modo, viveva con la madre anziana.

Alcuni testimoni hanno affermato che quando l'uomo era ancora cosciente avrebbe detto di avere fatto uso di sostanza stupefacente (cocaina) poco prima di sentirsi male.

Si parla di

Video popolari

Morto in strada per arresto cardiaco mentre passeggia con il cane

QuiComo è in caricamento