Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Monte Olimpino, lavori per allargare il cimitero: 207 nuovi loculi

Il cantiere per l’ampliamento del cimitero di Monte Olimpino è pronto a partire: il cantiere è stato consegnato quest’oggi all’associazione temporanea di imprese formata dalle ditte Battaglia e Bidorini, entrambe di Gallarate. Il progetto, redatto...

Il cantiere per l'ampliamento del cimitero di Monte Olimpino è pronto a partire: il cantiere è stato consegnato quest'oggi all'associazione temporanea di imprese formata dalle ditte Battaglia e Bidorini, entrambe di Gallarate. Il progetto, redatto dagli uffici del settore Edilizia Pubblica diretto dall'ingegner Antonio Ferro, prevede la realizzazione di un corpo ad "L" a sud-est dell'attuale perimetro cimiteriale. L'edificio in calcestruzzo armato sarà articolato su tre livelli dove verranno ricavati 207 nuovi loculi. Per i lavori, i cui costi hanno subito un incremento significativo a causa della natura del sottosuolo, costituito da uno strato di terra di pochi metri su estesi strati rocciosi, l'assessorato all'Edilizia Pubblica, rappresentato da Francesco Scopelliti, ha investito 600mila euro. I lavori prevedono, per questa prima fase, un'attività di scavo cui seguirà nel corso dei prossimi mesi la realizzazione delle opere strutturali. La durata del cantiere sarà di circa un anno. Nei mesi scorsi il cimitero di Monte Olimpino è stato oggetto di un intervento - necessario e legato appunto all'ampliamento della struttura - per lo smantellamento delle linee ad alta tensione e la realizzazione di una cabina di trasformazione Enel. "Pur con tutte le difficoltà incontrate finora, dal terreno roccioso ai tralicci dell'Enel - commenta l'assessore all'Edilizia pubblica Francesco Scopelliti - finalmente possiamo iniziare con i lavori per poter dare una prima risposta concreta ai cittadini del quartiere e alle loro giuste aspettative".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Olimpino, lavori per allargare il cimitero: 207 nuovi loculi

QuiComo è in caricamento