Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Monguzzo, sfonda porta del Comune con un martello: arrestato

Arrestato un cittadino di Monguzzo dopo che ha sfondato con un martello la porte a vetro del Municipio. E' accaduto questa mattina alle ore 6.30. L'uomo, operaio di 50 anni, ha infranto con il martello la porta e il citofono dello stabile. I...

Arrestato un cittadino di Monguzzo dopo che ha sfondato con un martello la porte a vetro del Municipio. E' accaduto questa mattina alle ore 6.30. L'uomo, operaio di 50 anni, ha infranto con il martello la porta e il citofono dello stabile. I carabinieri della radiomobile di Cantù sono intervenuti e hanno fermato l'uomo prima che commettesse altri danni. L'uomo, che non ha opposto resistenza, ha affermato che le motivazioni del suo gesto andavano ricercate in un annoso contenzioso tra lui e il Comune e che lo avrebbe portato, a suo dire, alla disperazione. Il sindaco di Monguzzo, Marco Sangiorgio, ha sporto formale denuncia per il danneggiamento subito dalla sede comunale. L'uomo, E.B., è stato tratto in arresto dai militari e domani mattina sarà sentito dal giudice di Como per il rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monguzzo, sfonda porta del Comune con un martello: arrestato

QuiComo è in caricamento