Minivideo - Capriolo in fuga dai cani: curato dalla Asl e liberato dalla polizia provinciale

Si è ferita, quasi certamente dopo una fuga da alcuni cani. Un esemplare adulto di capriolo femmina è stato recuperato questa mattina, cinque agosto, dal servizio veterinario della Asl di Como in un intervento congiunto con la Polizia Provinciale...

Si è ferita, quasi certamente dopo una fuga da alcuni cani. Un esemplare adulto di capriolo femmina è stato recuperato questa mattina, cinque agosto, dal servizio veterinario della Asl di Como in un intervento congiunto con la Polizia Provinciale. Si trovava a Maslianico, nella zona del cimitero.

Dopo le cure del veterinario, per qualche escoriazione non grave, gli specialisti hanno deciso di rimetterla in libertà. Non è stato possibile riportarla nel luogo in cui era stata trovata poiché abitato. Così è stata condotta, all’interno di una speciale cassa, nei boschi di Piazza Santo Stefano. E’ tornata al suo habitat naturale, come mostra il video.

La polizia provinciale effettua mediamente 500 interventi analoghi ogni anno correndo in soccorso di animali selvatici in difficoltà. Solo ieri è stato salvato un muflone.

Si parla di

Video popolari

Minivideo - Capriolo in fuga dai cani: curato dalla Asl e liberato dalla polizia provinciale

QuiComo è in caricamento