menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
dav-517

dav-517

Migranti in stazione, l'appello della diocesi: ecco come aiutarli

La diocesi di Como lancia un appello ai comaschi per chiedere il loro aiuto. La situazione dei migranti che da circa una decina di giorni sono fermi alla stazione San Giovanni di Como dopo i continui respingimenti operati dalle autorità elvetiche...

La diocesi di Como lancia un appello ai comaschi per chiedere il loro aiuto. La situazione dei migranti che da circa una decina di giorni sono fermi alla stazione San Giovanni di Como dopo i continui respingimenti operati dalle autorità elvetiche al confine, è tale da richiedere il sostegno di tutti coloro che possono contribuire con generi alimentari e di abbigliamento. Va ricordato che tra i migranti (alcuni si dichiarano profughi) ci sono anche donne e bambini, cosa, questa, che rende ancora più delicata la situazione. La diocesi ha fatto sapere che "in merito a questa situazione, il Tavolo di Coordinamento dei Servizi per la Grave Emarginazione di Como, nel ringraziare di cuore tutte le persone che spontaneamente e con grande generosità sono accorse sul posto per offrire aiuti di ogni genere, chiedono, cortesemente, di portare quei beni al punto unico di raccolta allestito presso la sede della Croce Rossa di Como, in via Italia Libera 11 (accessibile mattina e pomeriggio)".

La raccolta è aperta da oggi (15 luglio) fino a domenica 24 luglio. Al momento sono necessari: coperte, indumenti (uomo, donna, bambino), vestiario intimo, articoli per l'igiene personale,

cibo non deperibile.

Attraverso il punto unico di raccolta sarà possibile coordinare al meglio la distribuzione dei generi di prima necessità, sostenendo concretamente le attività di volontari e operatori che, accanto al tradizionale servizio di aiuto alle diverse forme di emarginazione presenti sul territorio, stanno affrontando anche questo nuovo tipo di fragilità.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento