Cronaca

Arrestato 4 volte in 3 mesi da Como a Napoli con identità false, era ancora libero: fermato

In manette per furti e rapine un giovane richiedente asilo in Svizzera che ogni volta ha dichiarato generalità diverse

Repertorio

Era stato arrestato 4 volte in 3 mesi anche a Como il giovane immigrato, probabilmente nordafricano ma di nazionalità incerta, ma era ancora libero. Come riportato dall'Ansa il ragazzo, di età, provenienza e identità sconosciute, avrebbe circa 18 anni ed è stato arrestato sabato 9 febbraio 2019 a Napoli da una pattuglia della polizia. 

Questa volta il ragazzo ha infranto il vetro di un'auto in sosta, ma un passante lo ha visto e ha chiamato le forze dell'ordine: prima dell'arrivo della polizia il giovane aveva intanto forzato un'altra auto. Quando i poliziotti lo hanno bloccato gli hanno trovato nello zaino effetti personale e documenti rubati dalle due vetture.
Le impronte digitali corrisponderebbero a quelle di un richiedente asilo in Svizzera: gli agenti della Questura di Napoli hanno accertato che il 13 Novembre 2018 il giovane immigrato era stato arrestato dalla Polizia a Milano per furto aggravato.Il 9 Dicembre era stato arrestato a Como, ed il 19 Gennaio era stato arrestato dalla Polfer di Napoli per rapina impropria. Ad ogni arresto, il giovane ha fornito generalità diverse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato 4 volte in 3 mesi da Como a Napoli con identità false, era ancora libero: fermato

QuiComo è in caricamento