Metalmeccanici comaschi pronti allo sciopero del 28 gennaio

Anche gli operai metallurgici di Como si preparano allo sciopero generale della FIOM previsto per il 28 gennaio 2011. In vista della manifestazione che vedrà un concentramento con corteo a Milano, la Cgil di Como e PRC hanno organizzato un...

Anche gli operai metallurgici di Como si preparano allo sciopero generale della FIOM previsto per il 28 gennaio 2011. In vista della manifestazione che vedrà un concentramento con corteo a Milano, la Cgil di Como e PRC hanno organizzato un incontro che si è svolto ieri sera nella sede della Circoscrizione 3, a Camerlata, in cui sono intervenuti il segretario nazionale della Cgil Nicola Nicolosi, il segretario generale della FIOM di Como, Giuseppe Donghi, Stefano Rognoni (Giovani Comunisti di Como), la segretaria Cgil Como, Lucia Cassina. Serata presieduta da Lina Annoni (della segreteria PRC Como).

Donghi ha spiegato che l'aspettativa per il 28 gennaio "è di vedere le aziende chiuse per consentire la massima partecipazione degli operai comaschi alla manifestazione di Milano". Gli iscritti alla FIOM di Como sono oltre 2.300. I treni delle Ferrovie Nord per partecipare alla manifestazione di Milano partono alle 7.47 da Como Lago, alle 8.15 da Lomazzo, alle 7.48 da Erba, alle 8.15 da Mariano.

Si parla di

Video popolari

Metalmeccanici comaschi pronti allo sciopero del 28 gennaio

QuiComo è in caricamento