menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tanti ragazzi alla messa per Marianne, storica titolare della Birreria 35 di Como

Non era solo una barista: per i clienti abituali era anche un'amica

Tanti i giovani che hanno partecipato alla messa per Marianne, la storica e conosciutissima titolare e fondatrice della Birreria 35 di via Rovelli a Como. Lunedì sera, 18 settembre 2017, nella chiesa di San Bartolomeo a Como è stata celebrata una messa per lei, un'occasione per dare modo a chi la conosceva di ritrovarsi e di ricordarla insieme. Infatti, per volontà dei familiari si è appreso della sua scomparsa solo il giorno dopo il funerale. La scelta della chiesa non è casuale. Marianne era assidua frequentatrice di San Bartolomeo e quasi quotidianamente entrava in chiesa per accendere un cero a Santa Rita. 

Molti anche i musicisti comaschi amici di Marianne e di suo figlio Paolo Fabris. In fondo il 35 oltre che pub è sempre stato anche un luogo di musica, di buona musica, sempre soffusa, mai invadente. E' anche questo a renderlo così speciale.

Nel corso della quarantennale attività della birreria migliaia di giovani hanno varcato la soglia di quel piccolo ma caratteristico locale. A renderlo unico è sempre stata l'atmosfera amichevole in grado di far sentire chiunque a proprio agio. Merito, senza dubbio, della simpatia e sensibilità di Marianne. In lei tanti hanno trovato non solo una barista cortese e simpatica ma anche un'amica. Aveva sempre piccole accortezze nei confronti dei suoi clienti, non solo quelli più abituali. Chi non ha mai ricevuto dalle sue mani una delle sue mitiche bustine di tè o tisane? Piccoli gesti, ma quotidiani, che hanno reso Marianne amata da tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

WeekEnd

Le 10 migliori gite al Lago di Como e dintorni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento