Cronaca

Menu, lasagne e Duomo: uno spunto per il voto di lunedì sera

Detto degli enormi dubbi che suscita l'agglomerato di tende bianche in piazza Cavour, è giusto dare conto di tutti gli aspetti di cui si discute accesamente in queste ore. A partire proprio da uno dei più controversi: ovvero l'esposizione dei menu...

Menu, lasagne e Duomo: uno spunto per il voto di lunedì sera

menu-piazza-duomo-1Detto degli enormi dubbi che suscita l'agglomerato di tende bianche in piazza Cavour, è giusto dare conto di tutti gli aspetti di cui si discute accesamente in queste ore. A partire proprio da uno dei più controversi: ovvero l'esposizione dei menu con le immagini dei piatti nelle piazze del centro. Come noto, il nuovo regolamento in materia che sarà votato lunedì sera in consiglio comunale prevede la proibizione di queste forme di pubblicità dei locali. Molti lettori, nei giorni scorsi, hanno commentato con toni fortemente critici questa scelta dell'amministrazione. E forse l'hanno fatto più ancora per la questione in sé, perché i provvedimenti sull'aspetto estetico dei menu esterni non è ritenuta una priorità tra le tante che gravano sul capoluogo. Ebbene, oggi in piazza Duomo erano ben visibili alcune di queste installazioni. E si sono potute constatare due cose, fermandosi pochi minuti ad osservarli: moltissimi turisti, particolarmente stranieri, erano effettivamente catturati dalle immagini di pizze, panini e bibite, strumenti evidentemente utili a capire la possibile offerta dei locali. D'altro canto, però, i cartelloni svettanti davanti al Duomo o pochi metri più in là certamente possono suscitare una discussione sull'adeguatezza del contesto. Vedete due casi meramente simbolici tra i molti osservabili in città. Ognuno può farsi un'idea, consiglieri comunali chiamati al voto compresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Menu, lasagne e Duomo: uno spunto per il voto di lunedì sera

QuiComo è in caricamento