Cronaca

Mediaset, l'ex moschea di via Pino e il dossier dell'Intelligence italiana

In molti state segnalando che, ripetutamente, in programmi di approfondimento politico o telegiornali delle reti Mediaset - in particolare, pare, Rete 4 - viene ossessivamente ripetuto il nome del centro culturale islamico di via Domenico Pino, a...

Mediaset, l'ex moschea di via Pino e il dossier dell'Intelligence italiana

In molti state segnalando che, ripetutamente, in programmi di approfondimento politico o telegiornali delle reti Mediaset - in particolare, pare, Rete 4 - viene ossessivamente ripetuto il nome del centro culturale islamico di via Domenico Pino, a Camerlata, in riferimento ai luoghi italiani ritenuti potenzialmente a rischio di contagio estremista/terrorista.

Ebbene - nel ringraziare comunque coloro che hanno segnalato la questione, visto che moltissime notizie qui nascono così - va però precisata la vicenda. L'inclusione dell'ex moschea abusiva di Camerlata, chiusa nel 2005 e riaperta qualche anno dopo come centro culturale, risale al 2014 e venne alla luce nel gennaio scorso grazie a un'inchiesta del quotidiano Repubblica che rese pubblico il dato. In particolare, di Como e di tutte le moschee italiane sotto particolare osservazione da parte dell'Intelligence, si parlava in una relazione riservata inviata a governo e Parlamento attraverso il Copasir, il Comitato di controllo delle attività dei servizi di sicurezza. In quelle carte, veniva dato conto di una analisi generale sui luoghi di aggregazione religiosa e politica delle comunità musulmane in Italia e vennero infatti censiti 514 associazioni e 396 luoghi di culto islamici. Secondo il dossier dei servizi segreti italiani, il centro di via Domenico Pino rientra tra i «centri di culto di matrice salafita» capaci di influenzare «la rinascita all'islam radicale».

Un luogo costantemente sotto osservazione, dunque, a dispetto di una apparente integrazione della comunità islamica locale decisamente migliorata, oggi, rispetto agli anni caldissimi delle espulsioni dell'imam e di un gruppo di frequentatori e dei durissimi scontri politici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mediaset, l'ex moschea di via Pino e il dossier dell'Intelligence italiana

QuiComo è in caricamento