Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

"Massima urgenza": 6 mesi dopo, per la frana di Civiglio incarico esterno da 40mila euro

"Si ravvisa ora la necessità di procedere con la massima urgenza dettata anche da ragioni di pubblica utilità, alla redazione del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo dei lavori di cui trattasi". La "massima urgenza" di cui avete appena...

"Si ravvisa ora la necessità di procedere con la massima urgenza dettata anche da ragioni di pubblica utilità, alla redazione del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo dei lavori di cui trattasi". La "massima urgenza" di cui avete appena letto riguarda una frana avvenuta in due fasi tra luglio e novembre 2014. Sei mesi fa e oltre. Si tratta di via alla Grotta, a Civiglio. E le novità che emergono oggi - al di là dello stridente accostamento tra la "massima urgenza" e il tempo trascorso dagli smottamenti - sono due: da un lato che anche per redigere il progetto esecutivo di messa in sicurezza della zona il Comune si è dovuto affidare a un professionista esterno pagato 39mila euro; e poi che su 700mila euro totali di intervento da realizzare, quelli per i lavori veri e propri impegneranno concretamente soltanto 480mila, mentre i restanti altri 220mila sono destinate a corire (sotto la voce "Somme a disposizione dell'ente") l'Iva, le spese tecniche, le spese di gara e assicurazione, i contributi previsti dalla Legge Merloni, gli imprevisti ed l'arrotondamento .

Ma come mai Palazzo Cernezzi ricorre a un professionista esterno per la realizzazione del progetto esecutivo? Perché - testualmente - "si rende necessaria una professionalità non presente all'interno dell'ente (il Comune ndr) come confermato anche dai dirigenti dei Settori Tecnici del comune di Como all'uopo coinvolti".

In attesa della gara per l'assegnazione dei lavori, la riapertura di via alla Grotta (quella con i "famosi" cancelli per impedire il transito delle vetture, costati 40mila euro ma impossibile da chiudere) è prevista per auto e bus entro i primi di settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Massima urgenza": 6 mesi dopo, per la frana di Civiglio incarico esterno da 40mila euro

QuiComo è in caricamento