Lomazzo, 2 chili di marijuana in cantina: arrestato spacciatore di 22 anni

Blitz dei carabinieri nell'abitazione del giovane

Quasi 2 chilogrammi di marijuana nascosti in casa e in cantina: è quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Cantù nel corso della perquisizione effettuata nell'abitazione di un 22enne residente a Lomazzo. Da tempo i carabinieri tenevano d'occhio il giovane nell'ambito delle indagini sullo spaccio di sostanze stupefacenti nei boschi. Gli elementi raccolti hanno dato ai militari la ragionevole certezza che il 22enne (G. P. le sue iniziali) fosse un pusher e così nella serata del 10 dicembre 2019 si è deciso di effettuare la perquisizione nella sua casa. Dapprima sono stati trovati 180 grammi di marijuana, successivamente in cantina è stato scoperto il grosso della sostanza stupefacente che il ragazzo nascondeva: ben 1,7 chilogrammi di marijuana. Il giovane pusher è stato portato al carcere Bassone di Como.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i contagi sono oltre 200. Morto anche il paziente di Como

  • Coronavirus, ancora in prgnosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, non solo le scuole: dalle 18 chiusi pub e discoteche, non i ristoranti

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Il panino più caro d'Italia è sul Lago di Como

Torna su
QuiComo è in caricamento