Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Mariano, minaccia il farmacista con pistola per non pagare gli occhiali

Rapina alla farmacia Castelli di Mariano Comense in piazza Roma. Il 31 dicembre intorno alle ore 19:30 circa, in orario già di chiusura, un individuo di 51 anni (C. M. le sue iniziali), marianese, pregiudicato per reati contro il patrimonio e...

Rapina alla farmacia Castelli di Mariano Comense in piazza Roma. Il 31 dicembre intorno alle ore 19:30 circa, in orario già di chiusura, un individuo di 51 anni (C. M. le sue iniziali), marianese, pregiudicato per reati contro il patrimonio e disoccupato, è entrato nella farmacia chiedendo di acquistare un paio di occhiali per presbite e un farmaco del valore di pochi euro. Non avendo con sé soldi ha chiesto al farmacista di poter avere gratuitamente quanto richiesto. Davanti al secco rifiuto del farmacista l'uomo ha sollevato il maglione scoprendo il calcio di una pistola che custodiva nella tasca dei pantaloni. Ha, quindi, ripetuto la richiesta. Il farmacista lo ha accontentato, ma quando il rapinatore è uscito dalla farmacia, il titolare della farmacia ha chiamato i carabinieri della tenenza di Mariano Comense che sono subito intervenuti e hanno individuato il rapinatore a pochi metri di distanza dalla farmacia. I militari hanno rinvenuto sul rapinatore due pistole giocattolo, il farmaco e gli occhiali da presbite. L'uomo è stato arrestato per rapina e condotto al carcere Bassone di Como. La refurtiva è stata riconsegnata al farmacista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariano, minaccia il farmacista con pistola per non pagare gli occhiali

QuiComo è in caricamento