Manutenzione di piazza Cavour: ha pagato un privato

Oggi si è concluso l'intervento di manutenzione e sistemazione degli archetti che delimitano le aiuole di piazza Cavour. Questa volta non a spese del Comune di Como, ma di un privato. Per l'esattezza i lavori sono stati pagati da Nini Binda...

Oggi si è concluso l'intervento di manutenzione e sistemazione degli archetti che delimitano le aiuole di piazza Cavour. Questa volta non a spese del Comune di Como, ma di un privato. Per l'esattezza i lavori sono stati pagati da Nini Binda, imprenditore ed ex assessore comunale al Verde. "Quando ho lasciato l'assessorato - ha commentato - questa piazza era in uno stato migliore e gli archetti delle aiuole non erano in queste condizioni". Oggi, invece, Binda vede un vistoso peggioramento delle condizioni di manutenzione della città: "Colpa dei dieci anni di un'amministrazione scellerata".

Il sindaco di Como, Mario Lucini, e l'assessore con delega al Verde, Daniela Gerosa, hanno ringraziato Binda per essersi fatto carico delle spese di sistemazione (Binda non ha voluto dire quanto ha speso). Gerosa ha annunciato l'intenzione di presentare una proposta al settore comunale che si occupa delle occupazioni del suolo pubblico (delega dell'assessore Gisella Introzzi) per far sì che in futuro chi organizzerà eventi pubblici in piazza versino una cauzione. I soldi della cauzione servirebbero da garanzia qualora dopo l'evento si riscontrassero danneggiamenti alla piazza.

Si parla di

Video popolari

Manutenzione di piazza Cavour: ha pagato un privato

QuiComo è in caricamento