Cronaca

Manca il via libera paesaggistico, il Comune fa smontare la casetta sul lungolago

La casetta posizionata dal Consorzio Como Turistica sulla passeggiata Amici di Como dovrà essere smontata. A deciderlo è stato il Comune di Como, che pure proprio ieri aveva dato la concessione ai privati per l'apertura prevista esattamente domani...

Manca il via libera paesaggistico, il Comune fa smontare la casetta sul lungolago

La casetta posizionata dal Consorzio Como Turistica sulla passeggiata Amici di Como dovrà essere smontata. A deciderlo è stato il Comune di Como, che pure proprio ieri aveva dato la concessione ai privati per l'apertura prevista esattamente domani (la domanda era stata presentata pochi giorni prima). La conferma del provvedimento arriva dall'assessore al Commercio, Paolo Frisoni: "La concessione è sospesa e il dirigente del settore ha emesso un'ordinanza che obbliga i privati a smontare quanto realizzato. Il problema è che serve una conferenza dei servizi che valuti l'aspetto ambientale e paesaggistico, passaggio che non è stato svolto. Quando la conferenza si sarà riunita e si sarà espressa, allora il Consorzio potrà eventualmente rimontare la casetta".

Una versione confermata anche dallo stesso Consorzio: "L'area oggetto di concessione, rilasciata dal Comune di Como a Consorzio Como Turistica e finalizzata all'evento Street Food Lariano, è soggetta a particolare tutela sotto il profilo paesaggistico ambientale e sono state rinvenute interpretazioni contrastanti delle norme che disciplinano la fattispecie oggetto della concessione. Si è quindi ritenuto doveroso un approfondimento della problematica paesaggistico-ambientale sottesa al rilascio della stessa. Per questo motivo ha preso il via un riesame della concessione rilasciata dal Comune di Como. Consorzio Como Turistica ha dunque momentaneamente sospeso la manifestazione STREET FOOD LARIANO prevista sulla passeggiata temporanea Amici di Como a partire dal primo maggio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca il via libera paesaggistico, il Comune fa smontare la casetta sul lungolago

QuiComo è in caricamento