A Malpensa sequestrati 150 kg di droga: tra le altre anche khat e ayahuasca

Le due "nuove" pericolosissime sostanze da poco diffuse anche in Italia

La Guardia di Finanza di Malpensa e i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno sequestrato 150 kg di droga nell'area cargo dell'aeroporto. Gli agenti sottopongono ogni giorno decine di colli a un'attenta analisi di rischio, per valutare la pericolosità delle merci contenute nei pacchi e nei container. Ed è così che hanno trovato questa grossa spedizione di marijuana e hashish, ma soprattutto di khat, la così detta droga dei poveri, di cui basta masticare le foglie per risentire dell’effetto stupefacente. La droga proveniva soprattutto dall'Etiopia, ma anche dagli Stati Uniti, in particolare dalla California, e dalla Spagna e a causa del lockdown era transitata in diversi paesi del mondo prima di arrivare in Lombardia.
Tra le sostanze anche l'ayahuasca, la cosiddetta droga degli sciamani, soltanto da poco approdata anche in Italia dal Perù. Si tratta di un infuso psichedelico a base di diverse piante amazzoniche, che induce un potente effetto visionario e che ha già provocato nel mondo diverse vittime.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio a partire da questo ritrovamento e dopo diverse perquisizioni, è stato possibile arrestare un italiano residente a Pavia che è stato giudicato in direttissima e che ha patteggiato una pena di due anni di galera.
Sempre grazie alle perquisizioni è stato possibile sequestrare sciroppi, cioccolatini e biscotti a base di cannabis, ma anche diverse doti di ecstasy.
Ovviamente, indispensabile in questo frangente l'apporto delle unità cinofile antidroga, che hanno permesso di individuare tra migliaia di pacchi in arrivo in questo periodo così concitato - in cui la maggior parte delle merci che transita è costituita da dispositivi sanitari - questa spedizione sospetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Lago di Como come in una favola, il matrimonio di Elettra Lamborghini: le foto social

  • Dal 17 ottobre arriva il Treno del Foliage

  • Elettra Lamborghini e Afrojack sul lago di Como per il grande giorno: tutto sulle nozze

  • Polenta e missoltini, le 10 migliori trattorie del Lago di Como

  • Giovedì torna la pioggia, ecco quando si può accendere il riscaldamento in casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento