Cronaca

Luminarie di Natale 2011, al buio oltre la metà delle vie di Como

A Como le luminarie di Natale quest’anno saranno installate soltanto in 14 delle 35 vie che negli ultimi anni hanno aderito all’iniziativa. Degli oltre 700 negozi ubicati nelle vie citate solo 338 hanno aderito. Ma le lumnarie saranno installate...

tabella-luminarie-2011

A Como le luminarie di Natale quest'anno saranno installate soltanto in 14 delle 35 vie che negli ultimi anni hanno aderito all'iniziativa. Degli oltre 700 negozi ubicati nelle vie citate solo 338 hanno aderito. Ma le lumnarie saranno installate solo nelle vie dove si sono raggiunte le adesioni di almeno il 50% dei negozianti, cioè, appunto, solo 14.

La campagna di adesioni è iniziata i primi giorni di ottobre ed è stata prorogata per due volte vista la difficoltà nell'ottenere adesioni. Sulla scorta delle esperienze passate, così da garantire una illuminazione soddisfacente, il vincolo posto dall'agenzia di distretto shoppinComo è stato di procedere all'installazione soltanto se ci fosse stata una adesione per ogni via coinvolta non inferiore al 70% dei negozi presenti. L'intera operazione si basa sul finanziamento del Comune di Como pari a 15mila euro per garantire la fornitura elettrica e il lavoro di raccolta adesioni e un contributo straordinario di 5mila euro da parte di Camera di Commercio.

Il resto delle spese è direttamente a carico dei singoli commercianti a cui è stato chiesto quest'anno una quota di 80 euro più Iva. La ditta installatrice, a seguito di precedente indagine di mercato svolta dal Comune nell'agosto scorso, è stata individuata dall'Associazione dei Commercianti di Via Milano.

"Lo standard di illuminazione e il numero di elementi- ha fatto sapere ieri Palazzo Cernezzi - risulterà essere superiore rispetto all'anno precedente. Tuttavia, perché vi sia un numero di luminarie adeguato a garantire un effetto visivo importante occorre che in ogni via le adesioni coprano un contributo minimo così da poter installare gli elementi sufficienti. Da qui la scelta di selezionare soltanto le vie con un numero di adesioni elevato. Ieri i rappresentanti dell'agenzia di distretto, Assessorato al commercio, Confcommercio, Csu e Camera di Commercio hanno collegialmente valutato il numero di adesioni, verificato la fattibilità dell'operazione e deciso di installare le luminarie abbassando il quorum delle adesioni al 50% contribuendo però a mantenere un numero elevato di elementi luminosi grazie al sostegno di Camera di Commercio.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luminarie di Natale 2011, al buio oltre la metà delle vie di Como

QuiComo è in caricamento