rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Luisago

Il ragazzo che alle 2 di notte non si ferma all'alt e inseguito dai carabinieri li porta a casa sua

Il 25enne di Luisago è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Era alla guida della sua auto una Citroen c2 alle 2.30 di notte nel centro di Luisago lo scorso 24 gennaio quando è stato fermato per un normale controllo dai carabinieri di Fino Mornasco. Il 25enne non si è fermato all'Alt e ha continuato a guidare seguito dalla macchina dei carabinieri.

Il ragazzo però li ha portati dritti a casa sua! È entrato nella sua proprietà e, minacciando i militari, si è rifiutato di esibire i suoi documenti e ha quindi chiuso il cancello. Di fatto non è stato molto difficile per i militari identificare il giovane (con precedenti di polizia) che è quindi stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di indicazioni sulla sua identità personale. L'uomo si è anche rifiutato di sottoporsi all'alcol test e in questi casi si applica la sanzione più grave. Una condotta simile viene, a tutti gli effetti, assimilata a quella di chi viene trovato con il tasso alcolemico più alto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ragazzo che alle 2 di notte non si ferma all'alt e inseguito dai carabinieri li porta a casa sua

QuiComo è in caricamento