rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca

Lugano: ragazzini rubano 2 pistole alla polizia, sparano contro un muro poi le gettano nel lago

Hanno 13 e 15 anni

Due ragazzini di 13 e 15 anni sono stati fermati dalla polizia cantonale per avere rubato due pistole d'ordinanza a due agenti e avere esploso due colpi. E' accaduto ieri pomeriggio, 19 aprile 2023, a Paradiso (Lugano) in una struttura alberghiera in disuso dove si è svolta un'esercitazione della polizia cantonale. Una decina di minorenni si sono introdotti abusivamente nell'edificio da una porta finestra. Successivamente alcuni di loro si sono impossessati di due pistole d'ordinanza cariche, depositate in una zona di sicurezza delimitata. Dopodiché due ragazzi, per ragioni che l'inchiesta dovrà stabilire, hanno esploso entrambi un colpo contro un muro per poi disfarsi delle armi. Le due pistole sono state gettate nel lago. I ragazzini sono stati immediatamente fermati dagli agenti sul posto e successivamente interrogati. Non si lamentano feriti e le armi sono state recuperate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lugano: ragazzini rubano 2 pistole alla polizia, sparano contro un muro poi le gettano nel lago

QuiComo è in caricamento