Lunedì, 14 Giugno 2021

Luci di natale, i negozianti non vogliono pagarle: "Sono poche e brutte"

Commercianti sul piede di guerra in protesta contro il Comune. Il motivo? Le luminarie di Natale installate in città. Sono tanti i negozianti a ritenerle troppo poche e troppo brutte rispetto alla cifra pagata: 70 euro a commerciante. le proteste...

Commercianti sul piede di guerra in protesta contro il Comune. Il motivo? Le luminarie di Natale installate in città. Sono tanti i negozianti a ritenerle troppo poche e troppo brutte rispetto alla cifra pagata: 70 euro a commerciante. le proteste più forti interessano in particolare via Diaz e via Monti dove addirittura i commercianti stanno facendo squadra per dire al Comune che non intendono pagare le luci, nonostante abbiano sottoscritto l'adesione: "Non ci aspettavamo un lavoro così scadente". In via Monti, nello specifico, sono stati installati solo 5 fili di luminarie: 3 nella parte alta e 2 nella parte bassa. "Eppure - ha commentato un negoziante - abbiamo pagato in 10 per queste luci. Ci aspettavamo francamente qualcosa di più". Guarda il video.

Si parla di

Video popolari

Luci di natale, i negozianti non vogliono pagarle: "Sono poche e brutte"

QuiComo è in caricamento