Cronaca

L'odissea dei pellegrini comaschi verso Lourdes

Ore di estrema difficoltà, attesa e incertezza. Aggravate dal fatto che molti dei partecipanti sono persone malate e con gravi disabilità. E' diventato un'odissea il viaggio dei 250 pellegrini di Como e Sondrio che stanno partecipando al viaggio...

diego-coletti-vescovo

Ore di estrema difficoltà, attesa e incertezza. Aggravate dal fatto che molti dei partecipanti sono persone malate e con gravi disabilità. E' diventato un'odissea il viaggio dei 250 pellegrini di Como e Sondrio che stanno partecipando al viaggio dell'Unitalsi lombarda (con oltre 600 partecipanti) a Lourdes.

"Dopo i disagi per la sosta forzata e prolungata per quasi 16 ore alla stazione di Ventimiglia - spiegano dalla Diocesi di Como - il convoglio questa mattina (16 ottobre 2014) ha ripreso a viaggiare. L'arrivo a Lourdes era previsto alle 9.00 di oggi: nelle prossime ore il treno dovrebbe finalmente giungere a destinazione".

Guida dei gruppi di Como e Sondrio è il vescovo Diego Coletti (peraltro, in passato, barelliere Unitalsi). Chi volesse può seguire in diretta streaming sabato mattina, 18 ottobre, a partire dalle ore 9.45la Santa Messa presieduta dal Vescovo Diego dalla Grotta di Lourdes all'indirizzo it.lourdes-france.org

Nel duomo di Como durante la Santa Messa delle 10.00 sarà possibile seguire, in collegamento da Lourdes, l'omelia pronunciata dal Vescovo Coletti. Al termine della Messa dalla Grotta il Vescovo Diego raggiungerà Roma per partecipare, domenica 19 ottobre, alla beatificazione di papa Paolo VI. I pellegrini Unitalsi rientreranno in Italia fra il 20 e il 21 ottobre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'odissea dei pellegrini comaschi verso Lourdes

QuiComo è in caricamento