Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Lite in aula per il tricolore: l'assessore leghista sbatte in faccia la bandiera a un consigliere. Che risponde allo stesso modo

Violenta lite stasera in consiglio comunale tra l'assessore leghista Diego Peverelli e il consigliere del PD Vittorio Mottola. Tutta "colpa" del tricolore. Mottola dopo una preliminare in cui criticava la Lega Nord per l'assenza ai festeggiamenti...

Violenta lite stasera in consiglio comunale tra l'assessore leghista Diego Peverelli e il consigliere del PD Vittorio Mottola. Tutta "colpa" del tricolore. Mottola dopo una preliminare in cui criticava la Lega Nord per l'assenza ai festeggiamenti del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, ha sfoderato una bandiera italiana e si è diretto al banco della giunta per farne dono all'assessore lumbard, il quale non ci ha visto più dalla rabbia. E' esplosa una lite a colpi d'insulti che è culminata con un gesto eclatante dell'assessore che ha sbattuto in faccia la bandiera a Mottola, il quale gliel'ha rilanciata. Grandissmo imbarazzo di tutto il consiglio comunale. Il sindaco è intervenuto per dissociarsi sia "dalla provocazione" di Mottola, sia dalla reazione di Peverelli. Domani ampia documentazione video dell'acaduto, con tutte le scene, momento per momento, della lite vista da vicino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in aula per il tricolore: l'assessore leghista sbatte in faccia la bandiera a un consigliere. Che risponde allo stesso modo

QuiComo è in caricamento