menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Life Electric, apertura d'agosto per la diga. Ripristinate piastrelle, aiuole e parapetto

Life Electric, apertura d'agosto per la diga. Ripristinate piastrelle, aiuole e parapetto

Life Electric, apertura d'agosto per la diga. Ripristinate piastrelle, aiuole e parapetto

Per una ventina di giorni la diga foranea tornerà ai comaschi. Il cantiere in corso per Life Electric, monumento che Daniel Libeskind e Amici di Como hanno donato alla città, si ferma per le ferie d'agosto. Così il Consorzio Como Turistica...

Per una ventina di giorni la diga foranea tornerà ai comaschi. Il cantiere in corso per Life Electric, monumento che Daniel Libeskind e Amici di Como hanno donato alla città, si ferma per le ferie d'agosto. Così il Consorzio Como Turistica, titolare dei lavori, ha fatto sapere che "Ultimati ripristino e sistemazione, a partire da venerdì 7 agosto, la diga foranea tornerà fruibile al pubblico per circa 20 giorni. La decisione è maturata in queste ore dopo una condivisione con il Comune di Como".

Il cantiere intorno al monumento ovviamente resterà chiuso (sono ancora incorso rifiniture e interventi strutturali), dunque la passeggiata sarà quindi percorribile fino all'imbocco del tondello. "L'opera di Daniel Libeskind - spiegano ancora dal Consorzio - è ancora coperta da ponteggi: i temporali della settimana scorsa, infatti, non hanno consentito di ultimare per tempo saldatura e lucidatura". Con la ripartenza dei lavori, come detto tra circa 20 giorni, la passeggiata sarà nuovamente chiusa, naturalmente per motivi di sicurezza legati al cantiere.

Intanto, come anticipato da ComoZero - Quando gli Amici di Como fanno il bene della città (sì, c'entra anche Libeskind) - è stato diffuso l'elenco degli interventi effettuati in questi giorni all'imbocco della passeggiata e sulla diga:

Negli ultimi giorni il cantiere ha permesso di dare un importante contributo all'arredo urbano della zona. Nello specifico:

- Sostituiti 100 metri quadri di pavimentazione antistante l'imbocco della diga

- Rifacimento della rosa dei venti antistante l'imbocco della diga

- Ristrutturazione, e allargamento, di tre aiuole che ospitano altrettanti alberi a lato dell'imbocco della diga

- Carteggio, pulizia, stesura anti ruggine e verniciatura (tre mani) dei 750 metri di parapetto della diga. Analoga manutenzione è stata effettuata sui lampioni.

- Sostituzione di oltre 100 bacchette ammalorate del parapetto

- Rinforzo con saldature delle piastre alla base del parapetto, che risultava completamente arrugginito

- Sostituzione integrale di circa 50 metri di parapetto

- Sostituzione di circa qualche centinaio di marmette in porfido sui corsi laterali della passeggiata

- Realizzazione di 5 pozzetti ospitanti le centraline idrauliche e elettriche (il cui utilizzo non è esclusivamente destinato all'opera ma anche pubblico). Di fatto è stata realizzata una conduttura interna quando, in precedenza, i cavi passavano attraverso una canalina esterna.

- Idropulitura di tutto il camminamento della diga compresi i cento metri quadri prospicenti l'imbocco
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento