Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Le tracce della Maturità per i 3.600 studenti comaschi

E' iniziato questa mattina con la prova scritta di italiano l'esame di Maturità per 3.600 studenti comaschi. Ampia, come da tradizione, la possibilità di scelta per gli studenti che possono cimentarsi nell'analisi di un testo, nella redazione di...

Liceo_Volta2

E' iniziato questa mattina con la prova scritta di italiano l'esame di Maturità per 3.600 studenti comaschi. Ampia, come da tradizione, la possibilità di scelta per gli studenti che possono cimentarsi nell'analisi di un testo, nella redazione di un articolo di giornale/saggio breve, in un tema di argomento storico oppure in un tema di attualità. Secondo le prime indiscrezioni, per l'analisi del testo sarebbe stato proposto un brano de «Il sentiero dei nidi di ragno» di Italo Calvino, la Resistenza sarebbe invece l'argomento per la traccia storica. Tra le opzioni, per la riflessione generale, la scelta del ministero è andata a una frase della 18enne pachistana premio Nobel Malala («I libri e le penna sono le nostre armi più potenti»). Infine, per quanto riguarda l'articolo o saggio breve i temi sono la letteratura come esperienza di vita, le sfide del XXI secolo e la competenza del cittadino nella vita economica e sociale, Mediterraneo atlante geopolitico d'Europa, sviluppo scientifico e tecnologico dell'elettronico e dell'informatica che ha trasformato la comunicazione. Per lo svolgimento sono previste 6 ore.

Domani, le prove differenziate a seconda del percorso scolastico: latino al Classico; matematica allo Scientifico; economia aziendale negli Istituti tecnici ad indirizzo amministrazione, finanza e marketing; scienza e cultura dell'alimentazione nei Professionali dove si studiano servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità alberghiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le tracce della Maturità per i 3.600 studenti comaschi

QuiComo è in caricamento