Cronaca Via Simone Cantoni, 1

Villa Olmo, i lavori vanno avanti ma la gestione è ancora un'incognita

L'intervento di restyling dovrebbe concludersi in tempo per la prossima stagione turistica

Iniziato lo scorso gennaio, il restyling all’interno del parco di Villa Olmo dovrebbe terminare, secondo cronoprogramma, nei primi mesi del prossimo anno. Attualmente gli operai sono al lavoro nella sezione di giardino alle spalle dello storico edificio neoclassico di Como.

l sito, che riveste un ruolo strategico dal punto di vista turistico, dovrebbe tornare a splendere almeno in tempo per la prossima stagione estiva, quando manifestazioni come Parolario e con tutta probabilità le Grandi Mostre - già annunciate fondamentali dal neo assessore al Turismo Simona Rosotti - torneranno a bussare alle porte di Villa Olmo.

Le foto del servizio, scattate questa mattina, mostrano lo stato dell’arte di entrambi i fronti del parco interessati dal cantiere, avviato grazie al finanziamento Cariplo ottenuto da Palazzo Cernezzi sotto la gestione del sindaco Mario Lucini. Resta poi da capire quale sarà il vero futuro di Villa Olmo, con il nodo della gestione ancora tutto da sciogliere, come più volte sollecitato da Marco Butti quando si trovava nella posizione di consigliere di minoranza.

Il delicato pallino è ora nella mani della giunta guidata da Mario Landriscina - di cui ora lo stesso Butti fa parte in qualità di assessore al Commercio e Urbanistica -  alla quale spetta la prima attesa mossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa Olmo, i lavori vanno avanti ma la gestione è ancora un'incognita

QuiComo è in caricamento