rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Latitante in Svizzera attraversa il confine per andare a un battesimo: arrestato

Ora dovrà scontare 6 anni di carcere

Doveva ancora scontare 6 anni di carcere per reati contro il patrimonio ma era latitante in un paese della Svizzera interna. A carico del 50enne, originario di Bari, era stato emesso dalla procura di Milano un ordine di carcerazione per scontare la pena residua. Oggi 28 aprile 2023 la squadra mobile di Como in collaborazione con la polizia cantonale di Chiasso, grazie a un attento e capillare controllo, è venuta a conoscenza del fatto che l'uomo avrebbe oltrepassato la frontiera italo-svizzera per andare in Puglia a un battesimo. Così è stato. Il 50enne era a bordo della sua auto ed è stato fermato mentre stava per attraversare il confine. 
L’uomo è stato accompagnato in questura e, dopo che gli è stato notificato il provvedimento a suo carico, è stato portato al Bassone. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante in Svizzera attraversa il confine per andare a un battesimo: arrestato

QuiComo è in caricamento