Lasciata in auto: bimba morta in un campeggio del Luganese

Una bambina di 5 anni svizzero-tedesca è morta nell'auto dove la madre l'aveva lasciata sola, chiusa dentro. La bambina è deceduta intorno alle 20.30. Si trovava all'interno di un campeggio di Muzzano. Stando ad una prima ricostruzione, la bimba è...

croce_verde

Una bambina di 5 anni svizzero-tedesca è morta nell'auto dove la madre l'aveva lasciata sola, chiusa dentro. La bambina è deceduta intorno alle 20.30. Si trovava all'interno di un campeggio di Muzzano. Stando ad una prima ricostruzione, la bimba è stata lasciata nell'auto della madre per cause che l'indagine di polizia dovrà stabilire. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della Croce Verde di Lugano. Nonostante i tentativi di rianimazione la bambina è morta sul posto. La Magistratura ha aperto un'inchiesta, coordinata dalla Procuratrice capo Fiorenza Bergomi, per chiarire la dinamica e eventuali responsabilità di quanto avvenuto. E stato richiesto l'intervento del Care Team Ticino per prestare assistenza psicologica alle persone coinvolte e agli ospiti della struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo dpcm firmato: il calendario delle regole dal 18 gennaio al 5 marzo

  • Nuove restrizioni dal 16 gennaio al 5 marzo, ora si decide se la Lombardia parte arancione o rossa

  • Como, Alberto apre il suo bar in centro: arriva il controllo della polizia locale

  • Con la Lombardia in zona rossa addio scuola in presenza

  • Lombardia e Como in zona rossa dal 17 al 31 gennaio: cosa si può fare e cosa no

  • Chiara Ferragni, nuovo post nostalgico sul lago di Como: "Spero di comprare lì una casa vacanze"

Torna su
QuiComo è in caricamento