Mercoledì, 16 Giugno 2021

Lancio di sampietrini nella notte contro i cigni del lungolago

Aggressione alla coppia di cigni che sta covando le uova sul lungolago di Como. Nella notte qualche vandalo si è divertito a scagliare contro i cigni i sampietrini raccolti dalla pavimentazione in porfido della passeggiata antistante piazza Cavour...

Aggressione alla coppia di cigni che sta covando le uova sul lungolago di Como. Nella notte qualche vandalo si è divertito a scagliare contro i cigni i sampietrini raccolti dalla pavimentazione in porfido della passeggiata antistante piazza Cavour. Gli animali stanno bene e le uova, da quanto è possibile vedere da fuori la recinzione, sono intatte. "Queste cose - ha commentato Silvio della navigazione privata Tasell - succedono sempre il venerdì o il sabato notte. Sembra, però, che stiano bene. Purtroppo succedono altre cose che disturbano i cigni. Per esempio c'è gente che si sofferma con i cani che fanno arrabbiare il maschio".

Le uova, deposte in un nido costruito dagli stessi cigni sul pontile dismesso della Navigazione Lago di Como, dovrebbero schiudersi tra pochi giorni dopo un periodo di covata che dura in genere 40-45 giorni.

Si parla di

Video popolari

Lancio di sampietrini nella notte contro i cigni del lungolago

QuiComo è in caricamento